Il sito www.sympany.ch non può essere visualizzato correttamente. Per favore, aggiorni il suo browser: https://browsehappy.com

Screening per il tumore del colon-retto: la prevenzione può salvare vite umane

In Svizzera il tumore del colon-retto è uno dei tipi di tumore più frequenti. Lo screening dei tumori non deve perciò essere trascurato nonostante l’emergenza coronavirus. Ma che cos'è un programma di screening e quali cantoni lo offrono?

La diagnosi precoce aumenta le possibilità di cura

La regola è: prima viene individuato il cancro, più delicato è il trattamento e migliori sono le possibilità di guarigione.

Questo è il motivo per cui molti cantoni hanno i cosiddetti programmi di screening del cancro intestinale per la diagnosi precoce. Nel cantone di Basilea Città, per esempio, tutti i residenti tra i 50 e i 69 anni sono invitati a partecipare a un esame di screening del cancro colorettale in collaborazione con la Krebsliga beider Basel.

I partecipanti scelgono tra un test delle feci ogni 2 anni e una colonscopia ogni 10 anni. Gli esami che rientrano nell'ambito di questo programma sono esenti dalla franchigia; solo una trattenuta del 10% è pagabile. Programmi simili sono già offerti in molti altri cantoni o saranno introdotti nel 2021.

Puoi trovare i programmi di screening del cancro nella tua regione qui.

Cos'è un programma di screening?

In un programma di screening, alcune persone sono regolarmente invitate a sottoporsi a un esame per la diagnosi precoce del cancro. L'obiettivo: individuare una malattia prima che compaiano i sintomi. Questo può aumentare le possibilità di guarigione, permettere l'uso di una terapia più delicata o addirittura evitare che la malattia si manifesti in primo luogo. Sympany copre la maggior parte dei costi dell'esame.

Chiudere la finestra

Calcolatore dei premi dell'assicurazione di base

Carica calcolatrice premi...