Il sito www.sympany.ch non può essere visualizzato correttamente. Per favore, aggiorni il suo browser: https://browsehappy.com

Bruciore di stomaco: quando l’esofago fa male

Nella maggior parte dei casi il bruciore di stomaco è legato a un problema nel punto di passaggio tra esofago e stomaco, per cui i succhi gastrici contenuti nello stomaco possono risalire nell’esofago. Qui entrano in contatto con la mucosa causando la tipica sensazione di bruciore.

Quali fattori possono favorire il bruciore di stomaco?

  • Consumo di alcool/caffè
  • Fumo
  • Pasti ricchi di grassi e grandi quantità di cibo
  • Taluni prodotti alimentari quali menta piperita, aglio, agrumi e succhi di agrumi, pomodori
  • Diversi medicamenti
  • Gravidanza

Cosa posso fare contro il bruciore di stomaco?

È già possibile ottenere un netto miglioramento eliminando gli alimenti ricchi di grassi e acidi, l’alcool e il fumo. Anche la riduzione dello stress e una routine quotidiana regolare con sonno sufficiente hanno effetti positivi. Con un cuscino aggiuntivo durante il sonno, potete tenere la testa sollevata e rendere così più difficile la risalita dell’acido gastrico durante la notte.

Se anche questo non allevia i disturbi, è possibile un trattamento farmacologico. Chiedete consiglio al vostro medico di famiglia.

Michel Wenger

Questi consigli sulla salute sono stati redatti dal Dott. Michel Wenger, responsabile medico dello studio Centramed Basel Aeschen

Calcolatore dei premi dell'assicurazione di base