Il sito www.sympany.ch non può essere visualizzato correttamente. Per favore, aggiorni il suo browser: https://browsehappy.com

mySympany – domande e risposte

Il portale clienti di Sympany, oltre a una panoramica di tutti i dati dell’assicurato, offre anche numerose funzioni utili come l’invio delle ricevute e la modifica dei dati personali e delle coordinate di pagamento. Come app o al computer.

Requisiti tecnici e registrazione

La registrazione funziona anche con un numero di cellulare estero. A tale scopo immetta il numero con il prefisso del rispettivo paese. Nuovi codici di sicurezza o messaggi vengono anche inviati a numeri esteri.

Può registrarsi direttamente dall’app o su my.sympany.ch. Per farlo, clicchi su “Nuova registrazione” e compili il modulo:

  • numero cliente (lo trova sulla tessera di assicurato o la polizza)
  • nome e cognome
  • data di nascita
  • indirizzo e-mail
  • numero di cellulare

 

Confermi di aver letto le Condizioni generali di contratto e clicchi su “Registrare”. Sympany verificherà i suoi dati e le invierà la password provvisoria per posta. La prima volta che accede a mySympany le verrà chiesto di modificare la password. La nuova password si applica sia all’app che all’accesso tramite il sito web.

App mySympany

mySympany si può installare su smartphone e tablet dotati dei seguenti sistemi operativi e browser:

  • iOS dalla versione 13.4
  • Android dalla versione 6 e Chrome dalla versione 80


mySympany nel browser

mySympany è supportato dai seguenti browser:

  • Firefox dalla versione 74
  • Chrome dalla versione 80
  • Safari dalla versione 13.4
  • Edge dalla versione 80

Il portale clienti si può aprire direttamente tramite il browser Internet senza effettuare alcuna installazione. È possibile accedere al portale tramite il collegamento nell’intestazione del sito web di Sympany o direttamente all’indirizzo my.sympany.ch.

App
mySympany è disponibile nell’App Store e in Google Play.

Sito web
mySympany si può aprire direttamente tramite il browser Internet senza effettuare alcuna installazione: my.sympany.ch.

Touch/Face ID

Per eseguire il login in mySympany con i dati biometrici (impronta digitale, riconoscimento facciale), prima deve configurare la funzione Touch ID/Face ID nelle “Impostazioni” del suo dispositivo.

  • iOS: Impostazioni > Touch ID/Face ID e codice
  • Android: Impostazioni > Sicurezza > Impronta digitale
  • iOS dalla versione 11.3
  • Android dalla versione 6 (impronte digitale) o dalla versione 9 (riconoscimento facciale)

Questa funzione non è disponibile per ragioni di sicurezza. Generalmente le fotocamere dei dispositivi Android non sono dotate di sensori a infrarossi. Perciò sarebbe teoricamente possibile eseguire il login in mySympany con una foto dell’utente.

  • iOS: Impostazioni > mySympany > Attiva/disattiva impostazioni
  • Android: Impostazioni > App e notifiche > mySympany > Altre impostazioni nell’app > Attiva/disattiva login con impronta digitale

Login e impiego

mySympany è disponibile in tedesco, francese, italiano e inglese. Può impostare la lingua manualmente in mySympany.

Se ha dimenticato la password, proceda come descritto di seguito:

  • Nella pagina di login di mySympany, clicchi su “Password dimenticata”.
  • Immetta il suo numero cliente e clicchi poi su ”Richiedere il link”.
  • Riceverà un link al suo indirizzo e-mail registrato nel nostro sistema. Tramite il link potrà impostare una nuova password.

Sì, può usare mySympany anche all’estero. Attenzione: se usa il telefono cellulare le possono essere addebitati dei costi di roaming.

Quando riceve un nuovo messaggio o documento (fatture, calcoli delle prestazioni, polizze, ecc.) può scegliere di essere avvisato con una notifica push, un SMS o un’e-mail.

Per attivare, modificare o disattivare le notifiche, selezioni “Impostazioni” nel menu e scelga tra le opzioni di invio delle notifiche per SMS o per e-mail.

Le notifiche push possono essere attivate o disattivate dalle impostazioni del suo smartphone:

  • iOS: Impostazioni > mySympany > Notifiche
  • Android: Impostazioni > Notifiche > Notifiche applicazioni > mySympany

Sì, può modificare i dati personali, come nome, titolo, data di nascita e lingua di corrispondenza. Si prega di notare che alcune modifiche (ad es. del titolo) sono possibili solo per il capofamiglia.

Per modificare i dati, scelga la voce “Profilo” nel menu. Clicchi sull’icona della matita accanto al nome della persona cui si riferiscono i dati, inserisca i nuovi dati e clicchi su “Salva modifiche”.

Login in due passaggi

Con il login in due passaggi i dati sono protetti meglio contro i furti. Rende infatti possibile l'accesso a mySympany soltanto se si combinano insieme almeno due fattori, ad esempio password + dati biometrici oppure password + PIN.

Se la password è stata rubata da un hacker, non può servire a molto perché non dispone del secondo fattore.
 

Oltre alla password vengono richiesti dati biometrici (impronta digitale o riconoscimento facciale). Se il dispositivo non supporta tale modalità, si utilizza un PIN. 

La funzione si trova nel menu dell’app mySympany alla voce «Sicurezza & protezione dei dati». Tenere conto anche delle informazioni riportate alla sezione «Quali sono i requisiti tecnici per impostare il login in due passaggi?».

  1. Per il login in due passaggi serve la versione più aggiornata dell’app mySympany. 
    App Store   Google Play
  2. Sul proprio dispositivo deve essere attivato il blocco schermo (ad es. PIN, sequenza o password). È possibile impostarlo nelle impostazioni di sicurezza del proprio dispositivo.
  3. Per utilizzare la biometria (Touch ID/Face ID) come secondo fattore, serve uno smartphone/tablet con almeno le versioni Android 6 o iOS 12. Inoltre occorre attivare la biometria sul proprio dispositivo. Se la biometria non è possibile, come secondo fattore si utilizza un PIN.
  4. Inoltre sul proprio dispositivo devono essere attivate le notifiche push per mySympany. Le notifiche push possono essere attivate o disattivate nelle impostazioni dello smartphone:
    iOS: Impostazioni > mySympany > Comunicazioni 
    Android: Impostazioni > Notifiche > Notifiche applicazioni > mySympany

Oltre a lei, possono accedere da qualsiasi dispositivo le altre persone che conoscono il suo numero cliente e la sua password, usando il browser o l’app mySympany. Tuttavia, l’accesso deve sempre essere autorizzato sul dispositivo in cui è stato impostato il login in due passaggi. Se tale dispositivo non è disponibile, non è possibile eseguire il login. Il nostro consiglio: configuri l’autenticazione a due fattori sul dispositivo che utilizza più frequentemente per accedere a mySympany.

No, è possibile soltanto su un dispositivo. Ma naturalmente è possibile cambiarlo, ad esempio se si acquista un nuovo smartphone. Vedere la domanda «Vorrei impostare il login in due passaggi su un altro dispositivo. Come devo procedere?».

A tale scopo, effettuare il login sul dispositivo sul quale si intende impostare la procedura in due passaggi. Il login deve innanzitutto essere confermato con il dispositivo attuale. Quindi aprire sul nuovo dispositivo la voce di menu «Sicurezza & protezione dei dati» e rimuovere il dispositivo finora usato utilizzando il simbolo del cestino. Infine premere il pulsante «Aggiungere questo dispositivo». 

Finora l’impronta digitale o il riconoscimento facciale sostituiscono soltanto l’immissione della password. La password e l’impronta digitale / il viso sono collegati tra loro. A mySympany viene trasmessa soltanto la password, ecco perché questo rappresenta un unico fattore. mySympany non riconosce che il login viene effettuato tramite Touch ID o Face ID, perché questa fase avviene a livello locale sul dispositivo.

Con l’impostazione del login in due passaggi, all’interno di mySympany si stabilisce un secondo fattore: l’impronta digitale, il viso o – se la biometria non è possibile – un PIN. A ogni login si verifica se, oltre alla password, occorre richiedere un altro fattore. In caso affermativo, mySympany invia la richiesta per il secondo fattore al dispositivo. 

Importante: se si utilizza già l’impronta digitale per il login e la si sceglie anche come secondo fattore per il login in due passaggi, al momento dell’accesso è necessario eseguire due volte la scansione dell’impronta digitale. Anche se in entrambi i casi si tratta dell’impronta digitale, per mySympany sono due fattori: la prima volta si trasmette a mySympany la propria password, la seconda volta si conferma a mySympany la propria identità.

La prima volta la richiesta è a livello locale sul proprio dispositivo. Ciò sostituisce l’inserimento manuale della propria password. La seconda volta si tratta di una richiesta da parte di mySympany per il login in due passaggi. Maggiori informazioni a riguardo sono disponibili alla domanda «Già da tempo effettuo il login con Touch ID o Face ID. Qual è la differenza rispetto al login in due passaggi?».

L’impostazione è disponibile in mySympany. Scegliere la voce di menu «Sicurezza & protezione dei dati» e rimuovere il dispositivo finora utilizzato tramite il pulsante «Rimuovi questo dispositivo» ovvero tramite il simbolo del cestino.

Il dispositivo soddisfa i requisiti tecnici e sono state attivate le notifiche push sul dispositivo? Tutte le informazioni al riguardo sono disponibili alla domande «Quali sono i requisiti tecnici per impostare il login in due passaggi?».

Occorre rivolgersi al nostro servizio clienti. Il nostro personale è in grado di disattivare l’autenticazione a due fattori, consentendo così l’accesso con il numero cliente e la password. Quando sarà disponibile un nuovo cellulare si potrà impostare nuovamente il login in due passaggi.

Non autorizzare alcuna richiesta di accesso di cui non si è al corrente. 

Un’altra persona (ad esempio un familiare) conosce la password mySympany? In caso affermativo, verificare innanzitutto se questa persona intendeva effettuare l'accesso.

In caso di incertezza o abuso confermato dei dati di login, eseguire il prima possibile l’accesso a mySympany e modificare la password (dal menu alla voce «Sicurezza & protezione dei dati e »).

Fotografare, caricare e inviare ricevute

La preghiamo di utilizzare la funzione “Consegna ricevuta” solo per trasmettere le ricevute per i rimborsi. Se utilizza questa funzione per inviarci delle offerte, non possiamo garantirne l’elaborazione entro i termini. Può modificare i suoi dati personali in qualsiasi momento in mySympany, come descritto alla domanda Posso modificare i miei dati personali?

Per l’elaborazione meccanica delle ricevute da parte di Sympany, le immagini in scala di grigi sono migliori di quelle a colori.

Aumenti il contrasto tra il documento e lo sfondo, ad es. posizionando la ricevuta su un tavolo scuro. Qualora la luce disponibile non dovesse bastare attivi in alto a destra, all’interno dell’app, il flash. Mantenga il dispositivo fermo e centrato sopra al documento.

Se la registrazione con la funzione di scansione non funziona, può caricare una ricevuta anche mediante la funzione di copia file del suo dispositivo. Per fare ciò deve digitalizzare la ricevuta prima di eseguire il login in mySympany.

Il tempo necessario per trasmettere la ricevuta dipende dal numero di pagine, dalla dimensione delle foto e dalla velocità della sua connessione Internet.

In caso di invio tramite smartphone consigliamo di utilizzare la funzione tramite una rete WLAN o 4G (può essere soggetta a pagamento).

Riceverà un messaggio con il motivo del rifiuto e un’anteprima della prima pagina della ricevuta trasmessa. Un SMS, un’e-mail o una notifica push (smartphone) l’avvertirà che ha ricevuto il messaggio, se ha impostato questa funzione.

Sympany controlla la qualità della ricevuta trasmessa. Se è adeguata, la ricevuta viene elaborata e dopo qualche giorno compare tra i suoi messaggi in entrata. Se la qualità non è adeguata, Sympany le invia un messaggio per chiederle di trasmettere nuovamente la ricevuta.

App

Può registrare le ricevute direttamente con la funzione di scansione integrata e trasmetterle a Sympany. Se la registrazione con la funzione di scansione non funziona, può caricare una ricevuta anche mediante la funzione di copia file del suo dispositivo. Per fare ciò deve digitalizzare la ricevuta prima di eseguire il login in mySympany.

Sito web

Può caricare le ricevute in formato JPG o PDF:

  • Se utilizza il formato JPG può caricare più file per ciascuna ricevuta, per esempio quattro immagini per una fattura di quattro pagine.
  • Nel caso del formato PDF, le consigliamo di raggruppare in un unico file le ricevute che si compongono di più pagine. I PDF sono file non modificabili e una volta caricati non è possibile aggiungere pagine.

Può caricare più ricevute in un’unica volta in mySympany.

Potete inviare fatture, giustificativi di rimborso e altre attestazioni tramite mySympany.

 

Funzione di scansione (app):

Potete fotografare semplicemente la fattura che avete ricevuto per posta utilizzando l’app mySympany. Se è composta da più pagine, dopo la prima pagina toccate il simbolo del più alla voce «Ricevuta 1», finché avete fotografato l’ultima pagina della fattura.

 

Caricare i dati:

Potete caricare le ricevute in formato PDF o JPG sia nell’app sia nel browser. Una ricevuta deve sempre comprendere tutte le pagine della fattura, compresa la polizza di versamento.

  • Se utilizzate il formato JPG potete caricare più file per ciascuna ricevuta, per esempio quattro immagini per una fattura di quattro pagine. Dopo ogni file JPG toccate il simbolo del più alla voce «Ricevuta 1», finché avete fotografato l’ultima pagina della fattura.
  • Per il formato PDF dovete raggruppare tutte le pagine della fattura in un unico file e caricarlo come un’unica ricevuta. I PDF sono file non modificabili e una volta caricati non è possibile aggiungere pagine. Per questo motivo, per le ricevute in formato PDF il simbolo del più è disattivato.

 

Desiderate presentare diverse fatture?

Per ogni fattura potete scegliere se fotografarla o caricarla. Per ogni nuova fattura cliccate su «+ Aggiungi altra ricevuta». Presentate sempre le fatture complete di tutte le pagine, compresa la polizza di versamento, come un’unica ricevuta. Se le singole pagine di una fattura sono distribuite su più ricevute o se mancano delle pagine, purtroppo non possiamo elaborare la vostra fattura.

Sicurezza dei dati / protezione dei dati

Sympany si attiene alle disposizioni di legge in materia di sicurezza e protezione dei dati anche in mySympany. I suoi dati di paziente sono accessibili unicamente alle persone autorizzate affinché possano elaborarli.

Condizioni generali di contratto Portali clienti Sympany (PDF)

Come per tutta la corrispondenza, anche l’accesso a mySympany avviene tramite il capofamiglia. Ciò significa che i membri della stessa famiglia che sono assicurati presso Sympany ottengono un accesso congiunto con lo stesso numero cliente.

mySympany utilizza le funzioni di comunicazione, fotografia e salvataggio file dello smartphone o del tablet. L'accesso a tali funzioni può essere disattivato.

Per noi la sicurezza di mySympany è prioritaria. I dati scambiati tra lei e Sympany sono trasmessi in modo crittografato e sul suo dispositivo non viene salvato nessun dato relativo al cliente. Dopo un lungo periodo di inattività sarà effettuato il logout automatico da mySympany.

Raccomandiamo di utilizzare il login in due passaggi, che offre una protezione aggiuntiva dei dati salvati in mySympany.

No, mySympany trasmette i dati solo con il suo consenso, ad es. se modifica i suoi dati personali e clicca su “Salva modifiche”.

Le ricevute inviate tramite la funzione di scansione vengono salvate solo presso Sympany. Le ricevute digitalizzate con la fotocamera standard o una propria applicazione di scansione possono essere inoltre salvate sul suo dispositivo e/o nella cloud.

No, i dati biometrici rimangono sul dispositivo. Né Sympany né eventuali partner con cui Sympany collabora possono accedere ai dati biometrici. Il dispositivo confronta i dati biometrici richiesti in fase di login con quelli salvati sul dispositivo stesso. mySympany riceve quindi dal dispositivo soltanto l’informazione che questi dati coincidono.

Comunicazioni relative a problemi, errori o di manutenzione

Cliccando su un PDF per aprirlo, per prima cosa il file viene scaricato sul suo dispositivo e successivamente visualizzato in uno specifico programma, il cosiddetto PDF-Reader. Se non riesce ad aprire il file, probabilmente sul suo dispositivo non è installato alcun PDF-Reader. Il PDF-Reader, ad es. la versione gratuita di Adobe Acrobat Reader, può essere scaricato da Internet, dall’App Store o da Google Play.

In caso di difficoltà durante la registrazione o l’utilizzo di mySympany, si rivolga al nostro Servizio clienti al numero +41 58 262 42 00 o  tramite il modulo di contatto.

Le fatture inviate non possono essere elaborate nel caso in cui siano incomplete o di cattiva qualità. Inviatele nuovamente prestando attenzione che siano ben leggibili e complete.

 

Prestate attenzione a quanto indicato di seguito:

Se un documento è composto da più pagine, caricatele insieme come un’unica ricevuta. Per l’elaborazione, Sympany necessita di tutte le pagine della fattura, compresa la polizza di versamento.

Utilizzate semplicemente la funzione di scansione nell’app mySympany. In alternativa potete caricare file PDF o immagini JPEG.

Nel caso di lavori di manutenzione generali dei nostri sistemi può succedere che l’accesso sia temporaneamente bloccato. Se possibile, indichiamo la durata dell’interruzione. Una volta conclusi i lavori di manutenzione può nuovamente effettuare il login come di consueto.

Per il login in due passaggi servono sia il blocco schermo sia la biometria (se supportata dal dispositivo – v. domanda «Quali sono i requisiti tecnici per impostare il login in due passaggi?»). Se una delle due impostazioni viene disattivata, il login in due passaggi non funziona più. Possibili soluzioni

  • Se è stata disattivata la biometria: attivarla di nuovo e accedere nuovamente a mySympany. Ora il login dovrebbe funzionare nuovamente.
  • Se è stato disattivato il blocco schermo: rivolgersi al servizio clienti per disattivare il login in due passaggi. Successivamente sarà di nuovo possibile accedere. Impostare nuovamente il login in due passaggi soltanto se si intende continuare a utilizzarlo (opzione raccomandata). 
Calcolatore dei premi dell'assicurazione malattia