Il sito www.sympany.ch non può essere visualizzato correttamente. Per favore, aggiorni il suo browser: https://browsehappy.com

Mutter mit Tochter und Sohn lehnen sich beieinander an und lächeln

23 milioni per i nostri clienti con un’assicurazione complementare ospedaliera

Nel primo lockdown del 2020 gli ospedali non hanno potuto eseguire molti interventi chirurgici pianificati. Presso Sympany questo ha determinato una netta riduzione delle spese delle assicurazioni complementari ospedaliere e un’eccedenza eccezionalmente elevata.

Questo denaro spetta gli assicurati. Per questo nel maggio 2021 abbiamo rimborsato ai nostri clienti con un’assicurazione complementare ospedaliera i premi non necessari – complessivamente oltre 23 milioni di franchi. È equo.

Dal grafico risulta evidente che nel corso del lockdown della primavera 2020 si è registrata una netta riduzione delle spese nell’assicurazione complementare ospedaliera.
Dal grafico risulta evidente che nel corso del lockdown della primavera 2020 si è registrata una netta riduzione delle spese nell’assicurazione complementare ospedaliera.

Domande e risposte sul rimborso delle eccedenze

La somma varia a livello individuale.

L’eccedenza di premi è risultata solo nell’ambito delle assicurazioni complementari ospedaliere e non di quelle ambulatoriali. Nell’assicurazione di base, come c’era da aspettarsi, i costi sono stati maggiori a causa dei trattamenti del coronavirus.

Per questo i rimborsi riguardano solo gli assicurati con diverse assicurazioni complementari ospedaliere. Gli importi variano a seconda del prodotto assicurativo e dell’ammontare dei premi pagati. In questo modo è garantito a tutti un trattamento equo: quanto più alto è il premio pagato, tanto maggiore è la quota di eccedenze rimborsate.

La salute individuale e l’ammontare delle prestazioni percepite individualmente non influisce in alcun modo sull'ammontare individuale dell’importo delle eccedenze

Sono ammesse le seguenti assicurazioni complementari ospedaliere:

  • hospita generale, hospita semiprivata, hospita flex, hospita comfort
  • spital behandlung, spital taggeld
  • ps halbprivat
  • kombi generale, kombi semiprivata
  • flex kolping

No, non esiste una correlazione diretta tra salute individuale e importo del rimborso per persona. Vale il seguente principio: quanto più alto è il premio pagato, tanto maggiore è la quota di eccedenze rimborsate.

Le spese delle assicurazioni complementari ospedaliere sono nuovamente in crescita.

Il grafico evidenzia che dopo la conclusione del lockdown della primavera 2020 le spese delle assicurazioni complementari ospedaliere hanno raggiunto il livello atteso. Per questo il rimborso è la strada giusta. Con una riduzione permanente dei premi non sarebbe possibile coprire le spese.

No, ma l’equità viene prima di tutto.

Come assicurazione leale, Sympany ritiene che questo denaro spetti alle clienti e ai clienti.

I pagamenti delle eccedenze sono rimborsi. Ogni assicurazione calcola con largo anticipo a quanto devono ammontare i premi per coprire i costi sanitari. Se le spese per medici, ospedali, medicamenti e terapisti sono inferiori al previsto, risulta un’eccedenza.

Per garantire a tutti un trattamento equo, l’anno successivo Sympany rimborsa ai relativi assicurati questi premi non necessari. Nel caso in cui nel relativo conto economico risulti un’eccedenza, nell’assicurazione complementare le eccedenze vengono rimborsate in funzione del prodotto assicurativo.

Assicurazione di base

Sympany ha in programma rimborsi agli assicurati anche nell’assicurazione di base e più precisamente nei Cantoni in cui è risultata un’eccedenza. Il pagamento avverrà a ottobre, dopo l’autorizzazione da parte dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Presupposto: assicurazione di base presso Vivao Sympany SA, Moove Sympany AG o Kolping Krankenkasse AG in essere il 31 dicembre 2020 nel Cantone in questione.

Chiudere la finestra

Calcolatore dei premi dell'assicurazione di base

Carica calcolatrice premi...