Incremento della clientela Sympany nel 2016

L’esercizio 2016 è stato nuovamente molto positivo per Sympany, che al 1° gennaio 2017 ha registrato una forte crescita degli assicurati tra la clientela privata. Sympany è stata la prima e unica assicurazione malattia svizzera a rimborsare, nell’autunno 2016, le eccedenze ai propri assicurati, nell’assicurazione complementare così come in quella di base.

Basilea, 7 aprile 2017 – Al successo ha contribuito in modo determinante il notevole aumento del numero degli assicurati nel segmento della clientela privata, salito da 216’236 nel 2016 a 248’246 al 1° gennaio 2017. Ciò è da ricondursi ai nostri prodotti interessanti, alle innovazioni apportate ai servizi e all’integrazione della cassa malati Kolping SA.

Un ulteriore fattore importante per il successo aziendale è stato il netto miglioramento del risultato conseguito nel segmento della clientela aziendale. Dopo le perdite subite in questa divisione negli esercizi 2014 e 2015, Sympany ha ritoccato la tariffa, reso più precisa la valutazione del rischio e ottimizzato i processi operativi. Sebbene in conseguenza di questi provvedimenti sia diminuito il volume dei premi nel segmento della clientela aziendale, al contempo è notevolmente migliorato il risultato tecnico-assicurativo.

Il volume dei premi supera per la prima volta la soglia del miliardo

Il volume complessivo dei premi è nuovamente aumentato nel 2016 superando per la prima volta CHF 1 MLD. (2015: CHF 950 MLN). Di questi, CHF 729 MLN riguardano l’assicurazione di base secondo la LAMal. Nel ramo delle assicurazioni complementari secondo la LCA, il volume dei premi ha subito nel complesso una contrazione. Il motivo principale risiede nel risanamento del segmento della clientela aziendale, con la conseguente riduzione del numero di assicurati. Su media annuale, Sympany ha impiegato 489 collaboratori, di cui 436 in posti a tempo pieno.

Sympany è la prima e unica assicurazione malattia a versare le eccedenze anche agli assicurati di base.

L’utile aziendale ha registrato un incremento di CHF 18.5 MLN rispetto all’anno precedente, salendo a CHF 55.7 MLN. Conseguentemente, Sympany ha assegnato al fondo eccedenze CHF 9.4 MLN, una cifra molto superiore agli anni precedenti. Pertanto, Sympany tiene fede alla propria promessa, dimostrandosi verso la propria clientela un partner assicurativo corretto. Attraverso la partecipazione alle eccedenze, Sympany permette che tutti i clienti partecipino al successo dell’azienda. Gli assicurati beneficiano del rimborso delle eccedenze ogni qualvolta i costi per i trattamenti medici siano nettamente inferiori rispetto alla somma prevista al momento della definizione del premio.

La nuova legge sulla vigilanza sull’assicurazione malattie (LVAMal), entrata in vigore il 1° gennaio 2016, consente esplicitamente il rimborso delle eccedenze anche nell’assicurazione di base. Sympany ha immediatamente approfittato di questa modifica di legge ed è stata la prima assicurazione malattia in tutta la Svizzera a rimborsare le eccedenze anche nell’assicurazione di base, già nell’autunno 2016. Ne hanno beneficiato circa 12’000 clienti nei cantoni Argovia, Friburgo e Sciaffusa.

Nell’assicurazione complementare, Sympany ha rimborsato per la terza volta consecutiva una partecipazione individuale alle eccedenze a circa 130’000 assicurati con diverse assicurazioni complementari ospedaliere. Pertanto, complessivamente nell’esercizio 2016 circa il 65% di tutti gli assicurati Sympany ha beneficiato di una partecipazione alle eccedenze.

Semplicità e orientamento alla clientela

Sympany vuole semplificare la vita ai propri assicurati, mediante le innovazioni e un orientamento mirato alla clientela. Per questo motivo, lo scorso anno Sympany ha avviato svariati progetti per rispondere ancora meglio alle esigenze della clientela. Lo stesso obiettivo è perseguito in particolare dalle misure di rafforzamento della nostra presenza online. Una prima pietra miliare è stata il lancio dell’app Sympany, nel 2014, cui lo scorso anno è seguito un ulteriore e importante passo avanti: l’attivazione del nuovo sito web di Sympany con il pratico calcolatore di premi. Nel 2016 Sympany ha inoltre sviluppato un innovativo modello farmacia che garantisce agli assicurati un’assistenza medica 24 ore su 24 e senza tempi d’attesa, unita per di più a uno sconto sul premio.
 

Comunicato stampa: Incremento della clientela Sympany nel 2016 (PDF, 136 KB)